Geek Style: App per creare collage

app per creare collage, app per fare i collage, app iphone collage

Instagram (seguimi, mi trovi come @AllyNido!) ha conquistato proprio tutti: geek esperti, social media lover,  nerd convinti ma anche tutti coloro che, con il web, non sono proprio legatissimi.

Tutti abbiamo iniziato, o ripreso, a condividere momenti della nostra vita attraverso una foto perché quest’app permette di fare tutto in modo davvero rapido.

Scatti, filtro, aggiungi qualche parole (e gli indispensabili hashtag) condividi su Facebook e Twitter e voilà, il gioco è fatto.

Condividendo qui e condividendo lì, però, sono nate altre esigenze, si voleva poter fare di più.

Per questo oggi vi parlo di Nostalgio e Polyframe, i miei due fidati compagni per creare collage, perché spesso una foto non basta a rendere l’idea.

Nostalgio è tutto ciò che potete volere: esistono davvero moltissimi modelli di collage che permetteranno di unire fra loro da due a quattro foto. Il processo può naturalmente essere immediato o è possibile posizionare le foto semplicemente toccando il riquadro che desiderate con la possibilità, ovviamente, di ruotarle, espanderle e inclinarle. Via poi alla scelta di cornici e all’applicazione di filtri che possono essere, per ogni riquadro, differenti: basterà toccare la foto e selezionare quello che desiderate.
Avete finito? In un unico tocco potrete condividere la foto su tantissimi social: oltre quelli già citati prima qui compaiono anche Flickr, Tumblr e lo stesso Instagram, senza dimenticare la possibilità di inviare via mail il collage e salvarla in un album.
Nonostante Nostalgio sia così perfetto state cercando qualcosa di più flessibile.

Per questo adoro anche Polyframe che permette di creare cornici in diagonale potendo, di volta in volta, non solo scegliere fra tutte quelle disponibili ma, una volta selezionate, modificare le inclinazioni e le grandezze di ogni riquadro a nostro piacimento. Possiamo arrivare ad un collage che contiene fino a sei foto, cambiare il colore della cornice scegliendo fra pattern ma anche colori e le nostre stesse fotografie,  modificare le foto migliorandole (anche attraverso la regolazione di contrasto, luminosità e potendo togliere l’effetto occhi rossi), applicando filtri e ritagliandola direttamente dall’app. Una volta finito? Anche qui lo share è immediato: Facebook, Twitter, Instagram o Tumblr avranno la vostra foto in un attimo.

Tutte e due le app hanno un prezzo di 0,79 € ma prossimamente, su Geek Style, vi darò dei consigli su come averle sul vostro smartphone gratuitamente. Stay Tuned!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.